Il sito prevede l'utilizzo di cookies per una migliore esperienza di navigazione. Per continuare clicca su CONTINUA, per leggere la nostra cookie policy LEGGI DI PIU'.

  • '
    '

Sindaco di Gela censurato dall’ANAC per discriminazioni verso il responsabile Anticorruzione e Segretario comunale.

Fonte

http://www.visionedioggi.it/index.php/2017/10/06/lanticorruzione-bacchetta-il-sindaco/

 

Finalmente almeno nei casi eclatanti l’ANAC si muove. Vi sono molti altri casi di vessazioni che invece rimangono come tutti i ricatti e le minacce mafiose sottotraccia e sconosciute.

la normativa ridicola tutta italiana prevede che il segretario comunale sia il parafulmine anche per tangenti di altri se non prova di aver dato corso al programma Anticorruzione, e, quando viene revocato subdolamente perché non cede alle pressioni spesso non viene utelato. In ogni caso lavorereste in un clima dove  non ci vogliono?

oggi basta che la convenzione so sciolga per lasciare a piedi il segretario comunale; una sorta di revoca subdola spesso usata per fini diversi da quello di formare altre convenzioni o per finte ragioni di risparmio.

sarebbe ora che si ritornasse ad un periodo di lavoro nei comuni diverso dalle scelte politiche è legato al mandato del sindaco, ma con una intipendenza marcata su modello anglosassone. Dove i controlli non sono visti come una perdita di tempo ma una cosa seria.

 

PB segretario generale e responsabile prevenzione illeciti

 

[6/10, 11:47] 908876: Buongiorno colleghi. Volevo condividere con voi la mia esperienza che credo possa fungere da apripista x la categoria. Dopo mesi di ritorsioni e vendette compiute dal sindaco ( gela) nei miei confronti, dirette solo ad "invitarmi " ad andare via a mezzo scioglimento consensuale, ho proceduto ad una segnalazione all'anac, per aver lui revocato arbitrariamente e senza motivazione la nomina di responsabile anticorruzione , maggiorazione posizione, etc. Ho segnalato l'esistenza di ritorsioni in mio danno, ed un fare del sindaco sopra le righe di una P.A. beh, cantone x una volta ci ha tutelati si tutta la linea, bacchettando il sindaco, obbligato nei prossimi 30 gg a rimangiarsi tutto, in quanto additato di comportamenti ritorsivi e discriminatori, al contempo incensando il nostro ruolo di garanti. Probabilmente io andrò via da un comune difficile e nn più amico, ma spero che quello che ora posterò possa essere di aiuto x la nostra bistrattata categoria. Per me è stata una grande vittoria morale e professionale. Adesso a gela conoscono anche l'anticorruzione , e non è poco....ciao a tutti.
[6/10, 11:48] 908876: